Comune di Rubiera

Comunicato per emissioni odorigene

Aggiornamento: pubblicata Delibera di Giunta Regionale n° 1040 del 17 luglio 2017. Vedi allegati.

Tavolo tecnico emissioni odorigene Rubiera
Arpa - Ausl - Provincia di Reggio Emilia - Comune di Rubiera - Comune di Reggio Emilia

La Rondine SPA di Rubiera ha presentato ad ARPAE -  che è la struttura della Regione Emilia Romagna che rilascia autorizzazioni e concessioni di natura ambientale - un progetto di ristrutturazione dello stabilimento posto in Comune di Rubiera, da sottoporre a procedura di verifica (screening), secondo la normativa a carattere ambientale in vigore.
 Il Comune di Rubiera è intervenuto nella questione attraverso la presentazione formale di una osservazione che si allega in copia (prot. n. 218/2017) ed è stato sentito dalle strutture regionali competenti e continua in queste settimane a fornire i dati sulle segnalazioni pervenute e sull'evoluzione del fenomeno agli organismi preposti.

7° COMUNICATO
Mercoledì 18 novembre 2015 alle ore 21 c.a. si è riunito in assemblea pubblica, alla presenza del Sindaco di Rubiera e dell’Assessore all’Ambiente, il tavolo tecnico relativo alle segnalazioni, pervenute dai cittadini, di odori avvertiti in diverse zone del territorio.

L’assemblea pubblica è stata convocata dal Sindaco di Rubiera per dare conto ai cittadini dei risultati fin qui raggiunti, approfondire la questione e rispondere alle domande della popolazione.

Nel corso dell’assemblea i funzionari di ARPA hanno chiarito al pubblico presente attraverso la proiezione delle slides ( allegati n. 10 e 11)  la tipologia delle emissioni odorigene e la loro composizione, nonché cosa prevede la normativa ambientale in merito, facendo presente che le risultanze dei monitoraggi effettuati sui campioni, in relazione alle emissioni odorigene, hanno stabilito che la quantità di sostanze presenti in tali emissioni non superano i limiti di legge.

Successivamente è intervenuto il funzionario dell’AUSL che ha chiarito al pubblico presente, attraverso la proiezione delle slides, le problematiche connesse a tali emissioni odorigene dal punto di vista sanitario e le ripercussioni sulla salute.

Le due slides vengono allegate al presente comunicato per dare modo a tutti di leggere le relazioni presentate dai rispettivi funzionari.

I funzionari hanno anche risposto alle domande  effettuate dal pubblico nel corso del dibattito susseguito.

Erano presenti all’assemblea anche i rappresentanti di alcune industrie ceramiche del territorio di Rubiera.

E’ intervenuta a tale proposito la Società Rondine Spa di Rubiera, che attraverso i suoi rappresentanti ha evidenziato come già da tempo nel loro stabilimento produttivo sono in corso una serie di sperimentazioni anche su più fronti per cercare di risolvere la questione delle emissioni odorigene e come Rubiera sia diventata uno dei poli ceramici in cui tali sperimentazioni sono state effettuate, per la prima volta e in modo significativo, anche con la partecipazione in via consultiva dell’Università di Modena e Reggio.
Il rappresentante della Rondine ha fatto presente che tali sperimentazioni sono tuttora in corso comunicando che:
-    Tra il 23 e il 30 novembre verrà utilizzato un nuovo prodotto neutralizzante gli odori su entrambi i camini;
-    Tra il 1° e il 4 dicembre verranno utilizzati nuovi inchiostri serigrafici, sperimentalmente su uno dei due camini;
-    È in funzione un impianto prova con una emissione di fumi pari a 500 mc/h in cui si sta sperimentando la filtrazione attraverso carboni attivi e che attualmente sta dando risultati positivi in quanto la riduzione delle sostanze odorigene ha raggiunto il 70 – 80 % del totale delle emissioni.

Nel corso dell’assemblea il tavolo tecnico ha stabilito di fare il punto della situazione sulle sperimentazioni in atto il 10 dicembre c.a.


Si ricorda sempre che il  tavolo tecnico, convocato e presieduto dal Sindaco, appositamente creato e formato dall’Assessore all’Ambiente, dai funzionari e tecnici del Comune di Rubiera e di Reggio Emilia, di ARPA, dell’AUSL, della Provincia di Reggio Emilia assume carattere permanente e lavorerà fino alla definitiva soluzione del problema riscontrato.

Si è ritenuto opportuno pubblicare le informative inviate dall’ARPA di Scandiano, che riassumono quanto esaminato e discusso al predetto tavolo e quanto successivamente effettuato, nonché le informative inviate dalla Società Rondine.
  1.     Informativa Soc. Rondine del 21 ottobre 2015;
  2.     Informativa Soc. Rondine del 29 ottobre 2015;
  3.     Informativa ARPA del 13 novembre 2015​​
  4.     Relazione ARPA di Scandiano del 3 settembre 2015;
  5.     Relazione AUSL di Scandiano del 10 settembre 2015.​
  6.     Informativa Soc. Rondine del 27 agosto 2015;2.    
  7.     Integrazione n. 1 all’informativa Soc. Rondine del 31 agosto 2015;
  8.     Integrazione n. 2 all’informativa Soc. Rondine del 3 settembre 2015;
  9.     Scheda tecnica del dispositivo noto come "naso elettronico"
  10.     Slides AUSL
  11.     Slides ARPA
  12.     Osservazione Comune di Rubiera protocollo n. 2018/2017
  13.     Delibera di Giunta Regionale n° 1040 del 17 luglio 2017

Il tavolo tecnico si riserva di mettere in atto azioni e/o provvedimenti in funzione dei risultati delle sperimentazioni tuttora in corso.



 

» Dirigente di Area e Responsabile 4° Settore

Referente: ing. Ettore Buccheri
Indirizzo: via Emilia Est, 5
Tel.: 0522 622211
Fax: 0522 628978
E-mail: ettorebuccheri@comune.rubiera.re.it 
Ricevimento al pubblico:
per appuntamento



Ultimo aggiornamento: 22/07/17