Borse di studio

MODALITÀ DI RICHIESTA
La Regione Emilia-Romagna, con deliberazione della Giunta n. 2147 del 20 dicembre 2017, ha approvato i criteri di riparto delle risorse regionali e i requisiti per l’assegnazione delle borse di studio per l’a.s. 2017/2018,La Provincia di Reggio Emilia ha approvato con Decreto del Presidente n. 2 dell’11/1/2018 il bando provinciale per l’attribuzione delle borse di studio per l’anno scolastico 2017/2018.

Rispetto agli ultimi anni, la delibera regionale integra le tradizionali risorse regionali per l’erogazione delle borse di studio per l’a.s. 2017/18 con le risorse nazionali del Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca (M.I.U.R.) previste a seguito dell’attuazione del Decreto Legislativo 13 aprile 2017, n.  63 sull’“Effettività del diritto allo studio […]”, ampliando i destinatari delle borse di studio a tutti gli studenti frequentanti il percorso quinquennale di studi e il percorso IeFP.

Per presentare la domanda online, sia per le borse di studio finanziate con risorse regionali che per quelle finanziate con risorse nazionali, l’utente può essere assistito gratuitamente, oltre che dalle scuole e dalla Provincia, anche dai Centri di Assistenza Fiscale (C.A.F.) convenzionati con ER.GO, il cui elenco aggiornato sarà pubblicato sulla pagina di accesso all’applicativo all’indirizzo https://scuola.er-go.it/.

1) le risorse regionali previste dalla L.R. 26/2001, sono destinate agli studenti frequentanti i primi due anni delle scuole secondarie di II grado e del Sistema regionale di Istruzione e Formazione professionale (IeFP) di cui alla L.R. n. 5/2011.

I destinatari dei contributi sono:

  • tutti gli studenti residenti sul territorio regionale in provincia di Reggio Emilia, frequentanti:
    • le prime due classi delle scuole secondarie di secondo grado del sistema nazionale di istruzione;
    • il secondo anno dell’IeFP e le prime due annualità dei progetti personalizzati dell’IeFP presso un ente di formazione professionale accreditato per l’obbligo di istruzione che opera nel Sistema regionale IeFP;

Aver conseguito una media uguale o superiore al 7 (nell’anno scolastico precedentemente frequentato, cioè 2016/2017), o essere in situazione di handicap certificato, darà diritto ad una maggiorazione del 25% della borsa base.

Il contributo sarà erogato dalla Provincia di Reggio Emilia.  

 

2) le risorse nazionali del M.I.U.R., invece, sono destinate agli studenti frequentanti il triennio delle scuole secondarie di II grado tra cui sono già compresi coloro che hanno già presentato domanda per il contributo libri di testo a.s. 17/18, di cui alla Deliberazione della Regione Emilia Romagna  n.1210/2017, residenti in Emilia-Romagna.

Tali contributi saranno erogati direttamente dal M.I.U.R. mediante voucher associato alla Carta dello studente denominata “IoStudio”. 

Gli studenti immigrati privi di residenza si considerano, per entrambi i contributi, residenti nel Comune in cui sono domiciliati

Da lunedì 15 gennaio e fino alle 14 del 28 febbraio 2018 le famiglie potranno presentare domanda esclusivamente on-line all’indirizzo https://scuola.er-go.it/, scaricando la guida per l’utilizzo dell’applicativo (in allegato) e assicurandosi di essere in possesso di un indirizzo e-mail e di un numero di cellulare nazionale per la registrazione  e la presentazione della domanda.

A Rubiera i due CAF convenzionati con ERGO sono:

CISL VIA DE AMICIS 6/A  tel. 0522 260549
CGN VIA EMILIA EST, 25  tel. 338 1523094

REQUISITI

Situazione economica

Per avere diritto all’erogazione della borsa di studio per l’A.S. 2017/18, l’Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE) del richiedente non potrà essere superiore a € 10.632,94.

Sulla base dei criteri e modalità per la concessione delle Borse di studio a.s. 2017/18 approvati con Delibera della Giunta della Regione Emilia Romagna n. 2147/2017, si ritengono valide

– sia l’Attestazione ISEE 2017 (per coloro che ne sono già in possesso)

– sia l’Attestazione ISEE 2018.

sempre nel rispetto di quanto previsto dal D.P.C.M.159/2013.

Solo ed esclusivamente nei due giorni antecedenti la chiusura del bando (27 febbraio e 28 febbraio fino alle 14:00), qualora non sia ancora disponibile l’attestazione riportante l’ISEE, potrà essere comunque presentata la domanda di borsa di studio, indicando inserendo i dati relativi alla presentazione della DSU (Dichiarazione Sostitutiva Unica prodotta dall’utente per richiedere l’ISEE).

Per calcolare l’ISEE gratuitamente ci si può:

a) rivolgere ai Centri di Assistenza Fiscale (C.A.F.) autorizzati, alle sedi INPS presenti nel territorio;

b) collegare al sito INPS – “Servizi on line”, compilare la Dichiarazione Sostitutiva Unica (D.S.U.) on line

DOVE RIVOLGERSI
Segreterie delle scuole secondarie di secondo grado della provincia di Reggio Emilia e degli enti di formazione professionale accreditati per l’obbligo di istruzione
–  Centri di assistenza fiscale (Caf) convenzionati con Er.Go presso i quali è possibile gratuitamente presentare la domande online. In allegato l’elenco dei Caf convenzionati.
–  Servizio Programmazione scolastica e diritto allo studio della Provincia di Reggio Emilia, corso Garibaldi 59, Reggio Emilia.Per informazioni di carattere generale:
Numero verde regionale 800955157 (dal lunedì al venerdì 9-13 , lunedì e giovedì 14,30-16,30) e la mail formaz@regione.emilia-romagna.itPer assistenza tecnica all’applicativo:
Helpdesk tecnico di Er.Go 051.0510168 (lunedì e mercoledì dalle ore 10 alle 13 e giovedì dalle 14.30 alle 16.30) o tramite mail a dirittostudioscuole@er-go.it

LINK UTILI

Servizio scuola e giovani

Referente:
Alessia Caffagni
Tel.: ☎
0522 622279
Fax:
0522 628978
E-mail:
scuola@comune.rubiera.re.it
Ricevimento al pubblico:
lunedì e mercoledì dalle 10.30 alle 13.30
martedì dalle 15.30 alle 17.30
sabato dalle 9.00 alle 13.00