Rubiera, rifiuti: reddito basso, bolletta ribassata

Il nuovo Regolamento per la disciplina della Tariffa Rifiuti Corrispettiva approvato in Consiglio comunale il 26 giugno 2021 ha introdotto due nuove agevolazioni alla luce della situazione di difficoltà in cui si trovano alcune famiglie economicamente più fragili:
a) Esenzione totale limitatamente alle abitazioni occupate da persone segnalate dai Servizi Sociali comunali per disagiate condizioni socio-economiche attestate dal servizio stesso;
b) A favore delle utenze domestiche residenti nel Comune vengono previste le seguenti agevolazioni:
– riduzione del 100% della quota variabile della tariffa (sono escluse le tariffazioni legate alle eventuali vuotature eccedenti le minime), a favore dei nuclei familiari aventi un valore ISEE ordinario pari o inferiore a euro 8.265,00;
– riduzione del 50% della quota variabile della tariffa (sono escluse le tariffazioni legate alle eventuali vuotature eccedenti le minime), a favore dei nuclei familiari aventi un valore ISEE ordinario superiore a euro 8.265,00 e fino a euro 12.500,00.
Per l’applicazione della riduzione occorre presentare una richiesta al Comune (via mail a tributi@comune.rubiera.re.it o su appuntamento allo 0522 622267 – 622214) o al Gestore Iren entro il 30 settembre 2021 su appositi modelli (pubblicati alla pagina ).
Il possesso dei requisiti per l’accesso all’agevolazione, presuppone un ISEE ordinario in corso di validità alla data di presentazione della relativa dichiarazione.
Per ulteriori informazioni rivolgersi all’Urp (0522 622202-622209).