Sulle orme di Dante a Rubiera

Il 2021 è l’anno di Dante: il Ministero della cultura ha avviato le celebrazioni dei 700 anni dalla sua morte con numerose iniziative che abbracciano tutti i settori, dalla cultura, all’arte, fino agli aspetti scientifici e divulgativi.

Con la campagna digitale “In viaggio con Dante” proseguono, in questa seconda metà del 2021, le celebrazioni dello straordinario patrimonio popolare che Dante rappresenta.

A partire dalle prossime settimane, con la rassegna “Sulle orme di Dante”, anche il Comune di Rubiera, da settembre a dicembre, renderà omaggio a Dante.

Il “viaggio con Dante”, a Rubiera, inizierà dal Complesso monumentale de L’Ospitale , antica tappa per pellegrini e viandanti di passaggio sulla via Emilia.
Infatti, la Corte de l’Ospitale, oggi luogo della cultura, un tempo era uno dei più importanti ospedali per pellegrini e viaggiatori, crocevia tra il fiume e la terra, fra il Secchia e l’Enza, lungo il corso della via Emilia.

Si comincia il 17 settembre con lo spettacolo teatrale Il bel paese. L’Italiano tra commedia e tragedia.