Inaugurato sabato 23 marzo lo Sportello Unico dei Cittadini

Sabato 23 marzo è stato inaugurato in piazza Garibaldi il nuovo Sportello Unico dei Cittadini: si tratta di un unico spazio in cui convivono l’ Ufficio Relazioni col Pubblico e i Servizi Demografici e  dove il cittadino può sbrigare una parte consistente delle pratiche con il nostro Comune, in un ambiente moderno e accogliente.

Quattro sono le postazioni di sportello che saranno sempre attive: 4 operatori disponibili di cui 2 per informare i cittadini ed effettuare le notifiche, e 2 per i servizi di anagrafe e stato civile per le pratiche inerenti (carte di identità, tessere elettorali, matrimoni, ecc.)  .

Gli orari sono pensati per favorire l’accesso di tutti: 29 ore di sportello la settimana, tutte le mattine dal lunedì al sabato, dalle 8.30 alle 13.00. Lo sportello è aperto anche nel pomeriggio del martedì, dalle 15.30 alle 17.30 e il sabato mattina.

Gli stessi locali sono stati sistemati e riorganizzati per favorire il comfort dei cittadini ed una  gestione efficiente delle attività operative e di sportello degli addetti.

Oltre all’adeguamento degli spazi, lo sportello tenderà ad una maggiore integrazione dei servizi  digitalizzati rispetto ai quali il cittadino potrà essere accompagnato: nel nuovo Sportello Unico dei Cittadini nei prossimi mesi, grazie al PNRR, sarà infatti attivata  la figura del facilitatore digitale che interverrà a supporto di quella fascia di popolazione che necessita di assistenza nell’utilizzo di alcuni dei servizi digitali (SPID, servizi sanitari, servizi scolastici e formativi, accesso a servizi fiscali e tributari, eccetera)

Dunque lo Sportello Unico dei Cittadini si propone alla cittadinanza con una nuova veste architettonica ed una maggiore integrazione dei servizi offerti, in linea con il profilo di un’ amministrazione moderna e flessibile.