Controllo di gestione

In base all'art. 196 del testo unico delle leggi sull'ordinamento degli enti locali (d.lgs. 267/2000) il controllo di gestione è la procedura diretta a verificare lo stato di attuazione degli obiettivi programmati e, attraverso l'analisi delle risorse acquisite e della comparazione tra i costi e la quantità e qualità dei servizi offerti, la funzionalità dell'organizzazione dell'ente, l'efficacia, l'efficienza ed il livello di economicità nell'attività di realizzazione dei predetti obiettivi.
Il controllo di gestione ha per oggetto l'intera attività amministrativa e gestionale dell'ente ed è svolto con cadenza periodica definita dal regolamento di contabilità dell'ente.
La struttura operativa alla quale è assegnata la funzione del controllo di gestione fornisce le conclusioni del predetto controllo tramite il referto del controllo di gestione.
Di seguito pubblichiamo i dati riferiti agli ultimi anni:

Anno 2014
Referto del controllo di gestione
Anno 2013
Referto del controllo di gestione
Anno 2012
Referto del controllo di gestione
Dati del controllo di gestione area educativa e socio assistenziale.
Anno 2011
Referto del controllo di gestione
Dati del controllo di gestione area educativa e socio assistenziale
Anno 2010
Referto del controllo di gestione