Rette Scuola d’infanzia statale e servizio aggiuntivo tempo prolungato o lungo

L’Amministrazione comunale ha previsto una rimodulazione delle rette dei servizi educativi e scolastici per assenze dovute ad epidemia da Covid 19, per saperne di più  vai alla pagina dedicata.

Costi  della refezione scolastica presso le scuole d’infanzia statali “De Amicis”, “Leopardi” e “Fontana”  in vigore per l’anno scolastico 20 -21 approvate con deliberazione di G.C. n. 9 del 20 gen. 2020

Fasce di I.S.E.E. Valore I.S.E.E. Quota fissa mensile ridotta SOLO PER IL MESE DI SETTEMBRE in euro Quota fissa mensile € per i mesi da ottobre a giugno in euro Quota pasto in euro
fino a 4.700,99 18,60 30,00 3,77
Da 4.701,00 a 9.500,99 23,44 37,80 3,77
Da 9.501,00 a 13.000,99 37,20 60,00 4,28
Da 13.001,00 a 18.000,99 46,50 75,00 4,61
Da 18.001,00 a 28.000,99 48,36 78,00 4,73
Da 28.001,00 a 34.000,99 49,60 80,00 4,73
Da 34.001,00 a 40.000,99 52,14 84,10 4,73
Oltre 40.001,00 (oppure in assenza di attestazione ISEE) 68,20 110,00 4,73

La retta mensile è composta da una quota fissa mensile (utenze, ammortamenti, manutenzione, costo del personale di servizio di distribuzione pasti) e da un costo per ogni pasto consumato (spese vive). Le quote sono collegate (la quota mensile è propedeutica alla preparazione dei pasti) e connesse unicamente alle spese di refezione scolastica. La retta per la refezione scolastica è addebitata mensilmente in base al numero di pasti consumati.

Le famiglie dei bambini frequentanti le Scuole d’Infanzia Statali, all’inizio del ciclo scolastico sono chiamate a definire la scelta della fruizione del pasto a scuola. Tale scelta, in mancanza di diversa comunicazione da parte della famiglia, risulta valida per tutto il ciclo scolastico e può essere rivista una sola volta nel corso di ciascun anno scolastico.
La retta del servizio refezione presso le scuole d’infanzia statali è applicata a partire dal mese di richiesta di fruizione del pasto.
I bambini della Scuola d’Infanzia Statale le cui famiglie non fanno richiesta di fruizione del pasto hanno diritto alla frequenza gratuita, ai sensi dell’art. 1 della Legge 18/3/68 n. 444.
Se invece si sceglie  il servizio mensa i costi sono uguali a quelli indicati per il servizio comunale, con la possibilità di attivare il pagamento delle rette mensili  con le modalità di cui alla pagina dedicata.

Costo mensile Tempo prolungato o Tempo Lungo
€ 45,03  fino a due pomeriggi
€ 56,29 da tre a cinque pomeriggi

La retta del servizio di tempo prolungato viene applicata dal mese per il quale viene concesso il servizio indipendentemente dall’utilizzo effettivo.