Ascensori e montacarichi

ASCENSORI
Normativa

DPR 162/1999

PIATTAFORME ELEVATRICI
Normativa esplicativa
Circolare 157296/1997 del Ministero dell’industria, del commercio e dell’artigianato

Presentazione
La domanda va presentata all’Ufficio Tecnico nelle giornate di apertura al pubblico (lunedì, mecoledì ore 10,30 – 13; sabato ore 9 – 13) o in alternativa direttamente all’Ufficio Protocollo del comune, aperto tutte le mattine dalle ore 9 alle ore 13.
Oltre alla documentazione prevista dalla normativa vigente in materia, la domanda dovrà essere completa della attestazione di versamento dei Diritti di Segreteria, dell’importo di €. 32,00 da effettuare con le modalità previste e qui riportate specificando nella causale “D.S. per ascensore”.
Entro 30 giorni dalla data di presentazione, l’ufficio competente provvederà ad inviare ai soggetti interessati (richiedente rappresentante della proprietà e ditta incaricata delle verifiche periodiche) l’atto di assegnazione del numero di matricola e, per le piattaforme elevatrici, la licenza di esercizio.

Elenco documentazione disponibile:

Specifica modulistica relativa alla comunicazione/richiesta di messa in esercizio non è stata predisposta.
Si potrà utilizzare modulistica propria o predisposta da altri Comuni, con l’indicazione degli elementi riportati nell’art. 12 del DPR 162/1999 (per ascensori e montacarichi) e all’art. 4 e seguenti della Circolare 157296/1997 del Ministero dell’industria, del commercio e dell’artigianato per le piattaforme elevatrici.